“Ti riempiremo l’agenda di giorni liberi”

La Formazione Comportamentale
Come si può fare una formazione che sia efficace indipendentemente dal settore di attività in cui si opera? Che sia utile per l’Azienda e anche per la Persona? Che non sia solo teorica, ma che produca effettivamente il cambiamento desiderato? E che magari sia anche piacevole pur essendo impegnativa? Il nostro metodo è la Formazione Comportamentale.

Quali sono le sue caratteristiche?

Apprendimento  attivo -  è una formazione interattiva ed esperienziale
Consapevolezza - non solo acquisire “tecniche” ma considerare nuovi atteggiamenti mentali
Mobilitazione dell’energia - per mettere personalmente in atto comportamenti più efficaci

La formazione comportamentale è coinvolgente ed altamente interattiva e favorisce nuove consapevolezze: ovvero non solo acquisizione di nuove “tecniche” ma poter considerare nuovi atteggiamenti mentali, per ottenere una mobilitazione dell’energia ovvero per mettere personalmente in atto comportamenti più efficaci.

Qual è il metodo didattico?

  • Esposizione teorica essenziale
  • Orientamento all'immediata applicabilità pratica
  • Elevato coinvolgimento dei partecipanti
  • Esercitazioni pratiche, singole e di gruppo

La teoria è ridotta all’essenziale, grande spazio è riservato alle esercitazioni pratiche, cui seguono considerazioni e confronti. Ogni partecipante, partendo dalla concretezza della sua esperienza, ha la possibilità di provare nuove varianti di comportamento da applicare nella sua pratica quotidiana, attuando così un processo davvero su misura di cambiamento, di miglioramento, sia individuale che aziendale. Non solo per saper fare cose nuove, ma soprattutto per fare meglio quello che già si fa… ed adottare un metodo permanente di autovalutazione e di autoapprendimento.

In sintesi
Strumenti per migliorare l’uso del tempo e l'organizzazione personale.
Obiettivi e attività. Priorità in base ad urgenza e importanza.
Attuazione dei piani facendo fronte agli imprevisti.

Presentazione del corso
“Ti riempiremo l’agenda di giorni liberi”. Certo che è un bello slogan… ma quanto è davvero possibile?
Nella realtà quante volte il tempo è troppo poco per tutto quello che abbiamo da fare? Quante volte abbiamo la sensazione che, invece di agire attivamente, siamo costretti a subire le situazioni  e continuiamo a reagire agli eventi, passando da un’urgenza all’altra? Quante volte ci accorgiamo di essere continuamente interrotti in quello che stiamo facendo? Quanto sentiamo lontano vivere un giusto equilibrio tra lavoro, tempo libero e la famiglia? Quante volte alla fine giornata ci domandiamo “oggi cosa ho fatto di quello che pensavo di fare?”

Come mai ci sono persone con la nostra stessa competenza e ruolo, che pur avendo lo stesso tempo a disposizione ottengono successi diversi dai nostri, magari migliori? E cosa dire di quelle persone che sono in grado di apparire sempre disponibili pur essendo piene di impegni?

La pressione quotidiana cui siamo sottoposti (modalità lavorative e stili di vita) spinge nella direzione di allungare i tempi di lavoro o, piuttosto, di cercare di “infilare” più attività possibili nel tempo che ci è dato. Il corso, ricco di test ed esercizi, aiuta a dare risposte per governare questa pressione, tenendo conto che ogni “tecnica” appresa va sperimentata e personalizzata. Non promettiamo miracoli, ma suggerimenti concreti frutto di ricerche ed esperienza, per acquisire strumenti e sviluppare comportamenti per una migliore gestione del tempo. L'elaborazione teorica e pratica sull'argomento è stata sterminata in questi ultimi decenni, con una enorme produzione di ricerche e di letteratura. E' un corso tra i più richiesti dalle aziende.

Destinatari: tutti. L’esigenza di organizzare meglio il proprio tempo è comune, e il corso è orientato a una migliore organizzazione strettamente personale del tempo. Non riguarda aspetti manageriali o strategici (come l’organizzazione del lavoro di collaboratori o una pianificazione aziendale) quindi è utile per persone con ogni livello gerarchico e di responsabilità. Ovviamente ne trae maggior beneficio chi ha maggior autonomia personale nell’organizzare il proprio lavoro.
Obiettivi: Aumentare la consapevolezza sui problemi nell’uso del tempo. Acquisire strumenti e criteri per valutare e migliorare l’uso del tempo. Individuare cambiamenti utili nel comportamento, all’interno del proprio contesto lavorativo e aziendale.

Contenuti:

  • I dilemmi che riguardano la gestione del tempo: visione del tempo come ostacolo o come risorsa? L’atteggiamento mentale alla base di tutto.
  • Gestire lo stress per gestire meglio il tempo.
  • Misura e valutazione dell’uso del proprio tempo.
  • Saper definire e distinguere con chiarezza obiettivi e attività.
  • Ottimizzare il tempo rispetto ai propri obiettivi e alle proprie attività.
  • Valutazione delle priorità in base ad urgenza e importanza.
  • La creazione di una base decisionale per pianificare, organizzare, programmare.
  • Attuazione dei piani facendo fronte agli imprevisti.
  • Il comportamento assertivo e la gestione dell’ansia.
  • Riconoscere le situazioni aziendali concrete di uso inefficiente del tempo.

                                                                                                  Informazioni
Data: 30 e 31 ottobre 2015

Orari: 09h30 - 13h00

          14h00 - 17h30

Le lezioni si terranno presso Ricerca e Cooperazione in via Savona 13a, 00182 Roma
Il corso è a numero chiuso e si terrà per un massimo di 8 partecipanti.
Per partecipare al corso è necessario scaricare il modulo di iscrizione e inviarlo al seguente indirizzo mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Il prezzo del corso (2 giornate) è di 300 euro.

                                                                                                  Riduzioni
Cogli l’occasione del 20% di riduzione sul costo di iscrizione:
- per ogni amico che fai iscrivere ad uno dei nostri corsi;
- se ti iscrivi con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla data di inizio del corso (*);

 Cogli l’occasione del 10% di riduzione sul costo di iscrizione:
- dal secondo corso a cui ti iscrivi . Potrai usufruire di uno sconto del 10% per ognuno dei corsi proposti, a partire dal secondo a cui aderisci;

 Gli sconti proposti sono cumulativi
Non è previsto nessun acconto per iscriversi ai corsi (*)

Per maggiori informazioni contattare il docente Armando Ravasi  mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   oppure cell.: 3472651455

(*) – Solamente in caso di iscrizione con almeno 30 giorni di anticipo rispetto alla data di inizio del corso, sarà richiesto di versare un acconto sul costo totale per usufruire del 20% di sconto sul costo di iscrizione

Main Menu